34 C
Napoli
8 Agosto 2022

Chi siamo

Di Maio accusa i suoi ex amici: vogliono la crisi da tempo

 “I dirigenti M5S stavano pianificando da mesi l’apertura di una crisi per mettere fine al governo draghi. Sperano in 9 mesi di campagna elettorale per risalire nei sondaggi, ma cosi’ condannano solo il Paese al baratro economico e sociale. Non potevamo essere complici di questo piano cinico e opportunista, che trascina il paese al voto anticipato e al collasso economico e sociale”. Lo ha detto il leader di Ipf e ministro degli Esteri Luigi Di Maio nerl corso dell’assemblea congiunta del suo partito.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli