30 C
Napoli
8 Agosto 2022

Chi siamo

La portavoce del Movimento 5 Stelle in Puglia in Consiglio Regionale con la figlia di sette mesi

di Anna Adamo


Volere è potere. Antonella Laricchia, portavoce del Movimento 5 Stelle in Puglia e Consigliera Regionale al suo secondo mandato lo ha ben dimostrato partecipando ai lavori dell’assise con in braccio Anna, la figlia di soli sette mesi.
“La scorsa settimana – spiega la consigliera- avevo chiesto di poter portare in aula la bambina, perché in altre occasioni, pur sapendo fosse tra il pubblico, non sono riuscita a votare. La mia richiesta è stata subito accolta dal Presidente Loredana Capone e siamo,da tutti, state accolte a braccia aperte”.
Parere favorevole in relazione a quanto avvenuto è stato espresso anche dall’Assessore alla Salute, Rocco Palese ,il quale ha detto che la bambina sia stata la cosa più bella vista in aula.
Ebbene si, grazie alla collaborazione di tutti, la piccola Anna ha, così, avuto la possibilità di restare tra le braccia della sua mamma mentre quest’ultima si destreggiava tra una discussione e la votazione degli ordini del giorno.
In una società in cui conciliare lavoro e famiglia diventa sempre più difficile a causa di datori di lavoro che non vedono di buon occhio le donne che hanno figli e non consentono loro di portare con sé i bambini, la storia della Laricchia fa ben sperare in un futuro in cui la conciliazione lavoro- famiglia sia considerata una cosa normale e soprattutto possibile.
“Spero – conclude la consigliera – di aver creato un precedente per tutte le consigliere che verranno e anche le dipendenti affinché, come me, possano avere l’opportunità di conciliare lavoro e famiglia.”
Solo il tempo potrà dirci se quello della Laricchia sia stato un caso sporadico o le cose stanno davvero cambiando, ma per ora una cosa è certa, la presenza della piccola Anna in aula rappresenta pur sempre uno spiraglio di luce che ci consente di non perdere la speranza.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli