25.7 C
Napoli
18 Agosto 2022

Chi siamo

Castellammare di Stabia, esce per andare a correre e viene violentata

Era uscita di casa molto presto, per poter fare jogging, ma è stata aggredita, picchiata e violentata. A Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, una ragazza di 25anni è stata salvata dai carabinieri che hanno sentito le sue urla. I militari dell’arma hanno arrestato un 34enne di origini nigeriani che aveva stordito la 25enne con un bastone. L’uomo l’ha palpeggiata e ha tentato di avere con lei un rapporto sessuale, violentantola.La 25enne urla a squarciagola, è ferita e teme il peggio.I carabinieri non sono lontani, impegnati in un servizio di controllo del territorio in città. Raggiungono in pochi istanti la donna, disarmano e bloccano il 34enne.La vittima è trasportata al pronto soccorso del San Leonardo dove le hanno diagnosticato ferite guaribili in 30 giorni. Ha escoriazioni su tutto il corpo e la frattura del quarto metacarpo della mano sinistra.Per il 34enne le manette e poi il carcere. Dovrà rispondere di violenza sessuale e lesioni personali.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli