25.7 C
Napoli
4 Luglio 2022

Chi siamo

Ischia Film Festival, al via la XX edizione dal 25 giugno al 2 luglio 

Cinema e territorio sono l’anima dell’Ischia Film Festival, evento che ha visto la prima edizione nel 2003 e oggi, dopo vent’anni, è appuntamento imperdibile per appassionati e operatori di cinema e cineturismo. 

Vent’anni di successi e grande cinema tra opere internazionali in anteprima, divi di Hollywood e chi ha fatto la storia della cinematografia italiana. L’Ischia Film Festival quest’anno celebra il traguardo del Ventennale dal 25 giugno al 2 luglio con proiezioni, incontri ed eventi nel Castello Aragonese, luogo simbolo dell’Isola di Ischia.

«Sarà un’edizione speciale, durante la quale celebreremo i 20 anni di un Festival che è stato il crocevia nel Mediterraneo per le voci del cinema mondiale, ospitando centinaia di migliaia di spettatori richiamati dalle opere in concorso e dagli incontri con le eccellenze e le leggende del panorama cinematografico internazionale. I numeri fin qui registrati ci rassicurano sul fatto che il Ventennale è per noi un importante punto d’arrivo, ma soprattutto un punto di partenza. L’Ischia Film Festival ama gli orizzonti, perché crede in un cinema che riconosca al territorio il suo grande valore. L’affetto del pubblico ci dà lo slancio per continuare a crescere sempre di più», ha dichiarato Michelangelo Messina, ideatore e direttore artistico dell’Ischia Film Festival.

Il Castello Aragonese di Ischia diventa “cittadella del cinema” e anche quest’anno offre un programma ricco di proiezioni e incontri con gli autori nelle tre sale a cielo aperto: Piazzale delle Armi, Terrazza del Sole e Cattedrale dell’Assunta.

Il programma 2022 conta 91 opere nei diversi linguaggi cinematografici di finzione, cinema del reale e di animazione, di cui 57 saranno proiettate in presenza negli spazi del Castello Aragonese e 34 per la sezione non competitiva Scenari, disponibili esclusivamente online. 

Saranno 78 le anteprime ripartite nelle sezioni competitive – valutate da un’apposita giuria di esperti –  Lungometraggi, Cortometraggi, Location Negata, e Scenari Campani, e non competitive Best of, Scenari di guerra, Oltre e Scenari fuori concorso.

Si tratta di storie provenienti da ogni Paese del mondo, che abbracciano visioni e argomenti di grande respiro; da temi d’attualità, ambiente, impegno sociale e guerra, fino alle più intime corde del sentire umano.

Ospiti del Ventennale volti della cultura contemporanea come Silvio Orlando, Matilda De Angelis, Rocco Papaleo, Leonardo Di Costanzo, Massimiliano Gallo, Denise Capezza, Lillo, Gianfranco Gallo, Gigi e Ross, e Gianluca Fru dei The Jackal, che incontreranno e dialogheranno con pubblico e critici cinematografici.

Riceverà l’Ischia Film Award l’attore Toni Servillo definito dalla stampa internazionale uno dei più influenti al mondo.

La cornice del Castello Aragonese accoglierà anche due mostre dedicate ai mille volti della Settima Arte: “20 anni di Festival in 20 scatti”, installazione site-specific che include alcuni scatti dei protagonisti di due decenni di Ischia Film Festival, e “Davanti al mare: cinema italiano tra spiagge e scogliere”, fotoracconto delle vacanze italiane viste attraverso la macchina da presa a cura di Antonio Maraldi.

Per il Ventennale è prevista la speciale iniziativa “Vent’anni, venti omaggi”: ogni mattina alle 10, sulla piattaforma, verrà messo a disposizione un biglietto omaggio per le proiezioni del Festival per ciascuno dei primi 20 utenti che si prenoteranno. 

Inoltre, resta attiva la piattaforma (ischiafilmfestivalonline.it) per consentire al vasto pubblico del Festival di partecipare all’evento da ogni parte del mondo. Dopo la pandemia, infatti, l’IFF non rinuncia all’estensione delle proiezioni anche online. 

Alle proiezioni in presenza, come di consueto, si accede acquistando biglietto presso l’Info Point situato nel Piazzale Aragonese ad Ischia Ponte. 

Info e programma completo su www.ischiafilmfestival.it dove, da quest’anno, sarà possibile acquistare i biglietti anche in prevendita online.

L’Ischia Film Festival è realizzato sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, sostenuto da Film Commission Regione Campania e dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli