32.1 C
Napoli
2 Luglio 2022

Chi siamo

Borrelli “Sulla violenza giovanile servono norme piu’ rigide” 

“I giovani sembrano essere sempre piu’ orientati a comunicare attraverso il linguaggio della violenza. A Napoli siamo di fronte a una vera e propria emergenza: la movida, le giornate in spiaggia, i luoghi di ritrovo, uno sguardo di troppo, un sorpasso bastano a scatenare il putiferio. Ogni pretesto e’ buono per accendere risse e aggressioni che spesso finiscono nel sangue. Cresce il numero dei ragazzi che, in quanto espressione di contesti familiari criminali, sfoggiano tutto il loro sapere. Sconcertante l’episodio accaduto venerdi’ nella tarda serata in Via Francesco Girardi al tassista pugnalato ad una spalla dopo un diverbio con dei ragazzi per aver chiesto di ridurre gli schiamazzi notturni”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde. “Da anni ci battiamo affinche’ i giovani cresciuti in ambienti familiari poco sicuri vengano allontanati e messi in luoghi protetti dove poter ricevere una sana educazione” aggiunge Borrelli annunciando che “come Europa Verde lanceremo una petizione popolare, e’ necessario il sostegno di tutti i cittadini per bene se davvero vogliamo raggiungere l’obiettivo cdi avere norme piu’ rigide contro i criminali, e siamo sicuri che sono tantissimi i napoletani che saranno pronti a sostenere questa battaglia”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli