26.6 C
Napoli
4 Luglio 2022

Chi siamo

Parte oggi la due giorni napoletana dell’Italia del Futuro

Oggi e domani, presso la Mostra D’Oltremare di NAPOLI, si svolgerà “L’Italia del Futuro. La forza che unisce”, la seconda tappa della due giorni di incontri e confronti organizzata da Forza Italia. L’evento sarà concluso dall’intervento di Silvio Berlusconi. Numerosi i tavoli tematici in programma. I lavori saranno aperti venerdì mattina alle ore 11 dal dibattito su ‘Forza Italia e il territorio – Atti di buona amministrazione’, all’interno del quale gli amministratori locali azzurri racconteranno le loro esperienze di governo sul territorio. È previsto l’intervento iniziale di Iris Savastano, capogruppo di Forza Italia al Comune di NAPOLI, mentre le conclusioni saranno affidate a Donato Toma, presidente della Regione Molise. A seguire, ‘Italiani all’estero. Ambasciatori del mondo’. Dopo sarà la volta di ‘Donna si può. Storie di successo al femminile’, il cui tavolo sarà moderato della deputata Catia Polidori, coordinatrice nazionale di Azzurro Donna, e vedrà gli interventi di Sara Caropreso, direttore sanitario Silba Spa e presidente Fabrica Etica; Giovanna Di Martino, gruppo Di Martino pasta Gragnano; Valentina Sanfelice di Bagnoli, amministratore unico di Flegrea lavoro Spa, già presidente GGI Confapi; Carta Tartone, project manager Bed & Boarding. I lavori del pomeriggio si apriranno con ‘Ucraina, Covid e Recovery Plan. L’Europa che vogliamo’, con gli interventi di Roberta Metsola, presidente del Parlamento europeo; Donald Tusk, presidente del PPE; Manfred Weber, capogruppo del PPE al Parlamento europeo. Interverranno anche gli eurodeputati azzurri. Seguirà l’incontro su ‘Turismo. La risorsa dell’Italia’, coordinato dal senatore Massimo Mallegni, responsabile del dipartimento turismo di FI. Parleranno la deputata Michela Vittoria Brambilla, già ministro del Turismo; Maria Carmela Colaiacovo, presidente Confindustria alberghi; Patrizia De Luise, presidente Confesercenti; Marino Lembo, sindaco di Capri. Dopo sarà la volta del dibattito su ‘Energia, Green Deal e competitività’, moderato dal direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana. I lavori saranno introdotti da Luca Squeri, responsabile dipartimento energia di FI. Interverranno Vito Bardi, presidente della Regione Basilicata; Antonio D’Amato, presidente onorario della Federazione nazionale dei Cavalieri del lavoro; Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni; Stefano Donnarumma, amministratore delegato di Terna; Francesco Starace, amministratore delegato di Enel. Poi toccherà a ‘Infrastrutture e sviluppo. Le grandi opere per la crescita’. Il direttore de ‘Il Mattino’ Federico Monga coordinerà gli interventi di Pierluigi Di Palma, presidente di ENAC; Luigi Ferraris, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato; Roberto Tomasi, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia. A seguire, un ‘Focus sul PNRR’. Introdurranno Stefano Caldoro, responsabile dipartimento autonomie di Fi, e Renato Brunetta, ministro per la Pubblica Amministrazione. I protagonisti della tavola rotonda con il ministro del Sud Mara Carfagna, moderata dal direttore de ‘Il Giornale’ Augusto Minzolini’, saranno Floriana Gallucci, commissaria Zes Jonica; Maurizio Stirpe, vice presidente di Confindustria; Luigi Sbarra, segretario generale della Cisl. L’ultimo tavolo sarà ‘Nord-Sud: la Forza che unisce’, con gli interventi di Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, e Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria. Le conclusioni della prima giornata saranno affidate a Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le Autonomie. Francesco Paolo Sisto, sottosegretario alla giustizia, aprirà i lavori della giornata di sabato con il suo intervento su ’30 anni fa la strage di Capaci. 1992-2022. La scelta della legalità’. Dopo, parleranno i dirigenti nazionali del partito, il presidente dei senatori, Anna Maria Bernini, e il presidente dei deputati, Paolo Barelli. Al termine, il coordinatore nazionale azzurro, Antonio Tajani. La due giorni sarà chiusa dall’intervento di Silvio Berlusconi.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli