33.4 C
Napoli
2 Luglio 2022

Chi siamo

Draghi ”L’espulsione degli italiani da Mosca è un atto ostile ma non vanno interrotti i rapporti”

“La prima riflessione è che non bisogna interrompere i rapporti diplomatici. E’ un atto ostile, anche rispetto all’Ue, ma non deve portare all’interruzione dei canali diplomatici perchè attraverso quei canali, se ci si riuniscirà, si arriverà alla pace”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, in conferenza stampa con la prima ministra finlandese Sanna Marin, a proposito dell’espulsione dei 24 diplomatici italiani annunciati comunicata dalla Russia. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli