25.7 C
Napoli
4 Luglio 2022

Chi siamo

25 aprile, Mattarella ad Acerra ” Resistenza e’ chi si oppone a invasione straniera”

Al suo arrivo al Castello dei Conti di Acerra (Napoli), il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e’ stato accolto dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio e dal ministro per il Mezzogiorno Mara Carfagna. Dalla folla, che lo ha atteso in piazza Castello, applausi e incitamenti. Tra i rappresentanti delle istituzioni presenti anche il Presidente della Regione CAMPANIA Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.

“Resistenza e’ chi si oppone a invasione straniera”

“La decisione della popolazione di Napoli, della CAMPANIA e di tante altre citta’ del Sud, di insorgere contro l’ex alleato, trasformatosi in barbaro occupante, fu una reazione coraggiosa e umana, contro la negazione stessa dei principi dell’umanita’. E oggi c’e’ tra gli storici concordia nell’assegnare il titolo di resistente a tutti coloro che, con le armi o senza, mettendo in gioco la propria vita, si oppongono a una invasione straniera, frutto dell’arbitrio e contraria al diritto, oltre che al senso stesso della dignita’”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando ad Acerra in occasione del 25 aprile.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli