26.7 C
Napoli
2 Luglio 2022

Chi siamo

Ora la verità sulla morte di Maradona

La morte di Diego Armando Maradona poteva essere evitata. Ora si vuole la verità. 

Ci sarà un processo, sono infatti 8 le persone che andranno a processo al termine delle indagini relative alla morte.

Gli accusati fanno tutti parte del personale medico che si occupava della salute del Pibe de Oro e ora rischiano pene tra i 5 e i 25 anni di reclusione.

La morte avvenne il 25 novembre 2020 in un appartamento di Tigre, vicino Buenos Aires. 

Le accuse

Dalle conclusioni dei pm, emerge che gli imputati si sono comportati “in modo negligente e sconsiderato, incrementando di conseguenza i rischi per il paziente fino a determinare un fatale sviluppo che si sarebbe potuto evitare“. I pm parlano anche di “noncuranza e gravi omissioni che hanno di fatto costretto il paziente ad uno stato di abbandono“. Il comportamento viene definito “temerario, negligente e superficiale” e si afferma che essi “hanno infranto ogni dovere e responsabilità nell’esercizio delle loro funzioni, mettendo in atto comportamenti dannosi e letali per la salute del paziente”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli