27.3 C
Napoli
7 Luglio 2022

Chi siamo

Il dibattito sul terzo mandato e’ fuori dal Mondo

Il dibattito sul terzo mandato e’ fuori dal Mondo

Questa battaglia degli intellettuali campani sul terzo mandato è fuori dal Mondo. È più lontana dal Mondo della nazionale di Mancini.

Un boomerang che diventerà un assist per De Luca. 

Al netto della vicenda normativa, il terzo mandato in Regione Campania potrebbe già essere possibile, è senza logica la battaglia.

Non è in discussione, oggi, una norma che preveda il prosieguo automatico di chi è al secondo mandato, non è in discussione una norma che preveda un vantaggio, un bonus, per chi è in carica. Né tantomeno c’è l’ipotesi di limitare la libertà di scelta dei cittadini.

De Luca ha il diritto di candidarsi ancora se vuole, se lo riterrà opportuno il suo partito e la sua coalizione. Decideranno poi gli elettori.

Questo dibattito rischia solo di rafforzarlo e di alimentare la narrazione dell’uomo forte.

Gli intellettuali diano un contributo per portare la discussione sui temi, sui risultati raggiunti. Si discuta nel merito delle partecipate e della sanità, dei trasporti e dell’ambiente.

È questo il terreno. È questa la sfida. 

Gli intellettuali cambino rotta perché di questo passo la prossima lettera sarà alla FIFA e per chiedere che non ci sia la terza esclusione dal Mondiale. Per legge, bah …

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli