21.9 C
Napoli
26 Maggio 2022

Chi siamo

Caso Iran. Quel divieto folle sulle donne allo stadio

di Luca Mazzeo 

Ciò che è accaduto, qualche giorno fa, in Iran ha dell’incredibile. La riflessione non deve passare. A circa duemila donne, già in possesso del biglietto per assistere alla partita valida per la qualificazione al mondiale del Qatar tra Iran e Libano, è stato vietato  l’ingresso allo stadio.

 L’aspetto ancora più grave che le medesime non sono state fatte accomodare fuori con metodi delicati e gentili bensì con violenza, addirittura con lo spruzzo di uno spray al peperoncino.

Subito dopo l’episodio, la Confederazione Asiatica ha prontamente chiesto scusa. Tutto questo basterà alla Nazionale iraniana per evitare l ‘esclusione

dalla competizione?

Dalle ultime indicazioni pare proprio di no. Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane ma si discuta.

Una partita di calcio termina quando l’arbitro fischia, attendiamo qui il triplice fischio.

Ma non si giochi con la dignità delle donne.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli