20.5 C
Napoli
26 Ottobre 2021

Chi siamo

Salerno? Sempre garantisti ma serve cambiare

Su Salerno non ho dubbi: resto garantista ed attendo le sentenze definitive. Per cultura politica sono sempre contro le misure cautelari e credo che ognuno abbia il diritto di difendersi da uomo libero nei processi. 

Non ho mai risparmiato critiche al Sistema Salerno. Le rivendico. Serve una nuova stagione e vincerà chi saprà interpretarla, anticiparla, costruirla. 

Mi stupisce, però e devo sottolinearlo, la morale di quelli che hanno preso un pezzo del ‘Sistema coop’, nel centrodestra, per organizzare l’alternativa, di quelli che, più in generale, hanno pensato al proprio orticello e non a progetti più grandi. Mi indignano quelli che festeggiano gli arresti. Sono irrispettosi della Costituzione e soprattutto degli uomini, delle loro famiglie. 

Il futuro di Salerno è dei costruttori. Di chi ha idee e passione. Di quelli che amano la città.

Questi avranno spazio, non lo avranno gli imbroglioni e non lo avranno i seminatori di odio.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli