8.9 C
Napoli
27 Gennaio 2023

Chi siamo

Milano e Napoli, ecco un pediatra ed un magistrato che ora vogliono parlare alla città

 

Delegittimati i partiti resta la società civile. Ed allora il centrodestra, per le amministrative, trova un pediatra a Napoli ed un magistrato a Napoli. 

Nella Milano che è diventata Capitale economica del Paese con gli Aniasi ed i Tognoli, con i Pillitteri che venivano dai partiti, ora si cerca fuori. Distrutti i partiti ci si illude di costruire miracoli pescando all’esterno. Capita a Milano come a Napoli.

E sono disarmanti le prime dichiarazioni. “vogliamo parlare alla città”. Ebbene è per quello che sono esistiti i partiti. Per quello andrebbero rilanciati. 

“Io corro per vincere. Milano e’ in cerca di ripresa, di rilancio. Voglio pero’ partire con una campagna di ascolto, perche’ la cosa peggiore e’ non sentirsi considerati. I milanesi hanno voglia di un cambio di passo, dopo il periodo terribile che hanno passato”. Cosi’ il pediatra Luca Bernardo, candidato sindaco per il centrodestra alle elezioni comunali di Milano. Sulla stessa lunghezza d’onda Catello Maresca che ha già sciorinato, a Napoli, tutti i luoghi comuni sull’ascolto. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli